Lettera aperta a tutti gli italiani


image

CARI CITTADINI,  

Il Movimento Italia Morale, si ispira ai principi dell’etica e fa della moralizzazione politica e civile, il suo principale obiettivo. Siamo la casa di tutti quegli italiani che si sentono moderati e liberali, che credono nella libertà e vogliono rimanere liberi e che si riconoscono nei valori del movimento, che sono: la dignità della persona, la solidarietà generale, nella costante adesione ai principi fondamentali democratici, la centralità della famiglia, la legalità e nei valori cristiani. 

La vita nella nostra nazione ha come punto di riferimento la nostra Costituzione Democratica che stabilisce le regole che tutti sono obbligati a rispettare.

L’ art.1 della Costituzione assegna al popolo la sua sovranità, il che vuol dire che non solo il popolo ha il diritto e il dovere di scegliere direttamente i suoi rappresentanti secondo una valutazione del loro merito a svolgere la funzione loro assegnata, ma anche a verificare successivamente la validità di questa scelta esercitando un rigoroso controllo sugli atti dai loro eletti, compiuti.

La situazione odierna dimostra che questo articolo è stato totalmente disatteso, sia perché agli elettori è stato negato il diritto di scegliere liberamente i loro rappresentanti, sia perché gli eletti , nell’ambito del Parlamento, hanno generato furbescamente una legislazione che impedisce il controllo degli elettori sulla validità degli atti da loro compiuti.

Quindi alle legittime istituzioni e partiti, si è sostituita la partitocrazia come una degenerazione del potere, che ha trasformato il governo di tutti nel governo di pochi.

Un governo ove  pochi sono solo impegnati a difendere i loro interessi personali con privilegi, sprechi, corruzione, violando la legalità, la Costituzione, costruendo riforme istituzionali che non hanno fatto altro che danneggiare e impoverire le famiglie italiane.

Occorre dunque che tutti i cittadini si uniscano con noi, per ripristinare insieme le regole originarie.

Il Movimento Italia Morale intende attuare questo processo di ricostruzione nazionale, con una impostazione politica del tutto nuova, non essendo legata alle ideologie, ma alla razionale e concreta risoluzione dei problemi, facendo affidamento alle risorse realmente disponibili, e di conseguenza a quello che è possibile al momento realizzare e non inseguendo sogni impossibili e facendo promesse irrealizzabili.

Noi siamo convinti che la consapevole partecipazione popolare a tutti i problemi, conoscendo i reali dati e ostacoli da superare insieme, renderà la politica non solo meno conflittuale ma restituirà ad essa la vera funzione della ricerca del massimo consenso su tutti i problemi che gli italiani potranno affrontare.

Ma la forza di questa impostazione non giace nel nostro movimento, ma nelle persone che considereranno valida questa impostazione e vorranno condividerla in una fratellanza di sforzi che siano sufficienti a restituire alla nostra Italia la dignità che i nostri padri gli aveva donata dalla civiltà di Roma a quella del Rinascimento.

“Risveglio, cambiamento e speranza risiedono nei cuori della gente e del popolo”.

 

 

Il Presidente Italia Morale                                                 Il Segretario Nazionale

    Massimiliano Metalli.                                                      Cav. Mario Auriemma